mercoledì 19 agosto 2009

Mi scappa un post OT

a cura di
Carmine Crocco
http://ufologiaoggi.blogspot.com/
19 Agosto 2009


Siamo una Nazione di provinciali, nel bene e nel male.
La grande forza umana di noi italiani è il nostro modo di vivere. La gran parte della popolazione vive in una dimensione campanilistica, si coltivano rapporti si vive a stretto contatto col prossimo, e tutti sanno tutto di tutti. A New York la gente è talmente alienata ed indaffarata nelle proprie cose, che s'accorge dei barboni solo quando c'inciampa su.
Da noi queste cose non accadono.
Il rovescio della medaglia a tutto ciò, è che viviamo in un sistema autoreferenziale di gente che occupa posti chiave e\o di potere, solo perché è imparentata con altra gente che sua volta conta molto. Così assistiamo inermi alla fuga di cervelli che per trovare sbocchi lavorativi sono costretti ad emigrare altrove con una laurea al posto della valigia di cartone.
La politica è la carnefice responsabile di tutto perché anch'essa, marcia fino al midollo, si regge su quel meccanismo vizioso fatto di raccomandazioni e bustarelle.
Così siamo costretti ad assistere sempre più sfiduciati al delirio di ministri come Bossi che sbraitano cavolate su roba superflua come dialetti e inni da cantare mentre tutto va a puttane, compreso il Presidente del Consiglio.
Svegliamoci e facciamo qualcosa per impedire che continui questo schifo! Tiriamo fuori il coraggio che abbiamo e ribelliamoci o l'Italia di questo passo diventerà dittatoriale. Ci siamo quasi. Un presidente del Consiglio che dopo tutto quello che si è detto non ha ritenuto opportuno chiarire con un contraddittorio la situazione delle escort , non si è dimesso e che continua ad avere nelle sue mani il 90% dell'informazione..... Cosa deve fare ancora perché gli italiani si rendano conto? Signori esattamente 55 anni fa moriva De Gasperi e il suo oppositore era Togliatti, fate un salto temporale e troviamo una classe politica fatta da nani puttane e ballerine! Vi invito a leggere questo post dove una ricercatrice spiega perché è dovuta andare via dall'Italia.

http://libriescienza.blogspot.com/2009/04/la-scienza-tradita.html

La ricerca nel nostro paese, come tutta la scienza, è morta...tradita da uno stato disfattista.


© Carmine Crocco
19 Agosto 2009





Share/Save/Bookmark

0 commenti:

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro). L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Copyright

Creative Commons License
UfologiaOggi by Carmine Crocco is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at ufologiaoggi.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://ufologiaoggi.blogspot.com/. Si è liberi di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera. Non si può usare quest'opera per fini commerciali. Non è permesso di alterare o trasformare quest'opera, ne' usarla per crearne un'altra. Ogni volta che si usa o distribuisce quest'opera, si deve farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, si può concordare col titolare dei diritti per gli utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali.

Statistiche

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP