venerdì 14 agosto 2009

Il CESNUR inserisce il gruppo Stargate del Prof. Malanga tra le sette religiose


a cura di
Carmine Crocco
http://ufologiaoggi.blogspot.com/
14 Agosto 2009


Il CESNUR (Centro Studi sulle Nuove Religioni) è un organizzazione di accademici europei e statunitensi, il cui scopo è studiare in modo coordinato ma indipendente tra le varie sedi, la natura dei movimenti religiosi minori e le dinamiche che portano alla formazione di quelle che comunemente vengono denominate sette religiose.
Il fondatore della sezione italiana è Massimo Introvigne, sociologo e filosofo italiano, prolifico scrittore, che vede al suo attivo più di 40 libri incentrati sulla sociologia e studio dei movimenti religiosi.

Visitando il sito web ufficiale del CESNUR, tra i cui compiti vi è lo stilare rapporti annuali che indagano su queste organizzazioni religiose, potrete notare che nell'indice delle religioni in Italia è stato inserito il Gruppo Stargate, fondato e presieduto dal Prof. Corrado Malanga.


Questa scelta sinceramente mi ha spiazzato.
E' verissimo e palese a tutti che il docente di chimica e ufologo abbia delle teorie estreme e sconvolgenti che emergono dai suoi studi sugli addotti, ma da qui prima di paragonare un uomo di scienza come lui a un santone o guru, credo ne debba passare di acqua sotto i ponti.

Nel riportarvi la notizia di questa "strana" classificazione, mi fermo qui.... ma mi attivo subito per contattare un responsabile del CESNUR e magari chiedere la disponibilità ad un' intervista che serva a chiarire questa loro presa di posizione, indicandone le motivazioni che ne sono alla base.

© Carmine Crocco
14 Agosto 2009

4 commenti:

Anonimo,  14 agosto 2009 11:49  

parto dal presupposto ke un movimento per identificarlo come religioso debba per forza di cose adorare un'entita superiore fatta di spirito e non di materia....
cosa caspita centra il movimento di Malanga ? è un gruppo di persone collegate tra loro a causa di esperienze poco piacevoli ke vivono o hanno vissuto lungo il loro cammino di vita , e si ritrovano per discuterne per condividere queste esperienze , per capirci meglio e spesso e volentieri per uscirne .... una specie di SAN PATRIGNANO PER PROBLEMI DI RAPIMENTI ALIENI

Adesso spiegatemi stò m....a di CESNUR ke c...o gli passa in quei poki grammi di cervello ke si ritrovano in quella piccola cassa di risonanza ke si ritrovano attaccata al collo ????!!!!!!

Anonimo,  14 agosto 2009 11:53  

Ciao bandidocrocco..
anche a me la cosa sembra strana..
Il gruppo stargate, da quel che so io, non si occupa nè di religione, nè tantomeno di filoni flosofici ecc, ma di Ufo e del loro legame alle adduzioni! Rispetto tantissimo il dott. Malanga e i suoi studi, e credo anche che siano importanti.. ma non credo che la sua figura abbia qualcosa a che fare con quella del predicatore o del santone.. nè le adduzioni possono essere considerate "opere religiose o filosofiche" , nondimeno non possono creare correnti di pensiero o stili di vita. Boh..staremo a vedere!!!!

Anonimo,  14 agosto 2009 11:55  

non lo trovo così strano, stiamo alla fine parlando di una "cerchia"
di persone che crede per fede a quello che dice "il capo "
attraverso gente che ha avuto una "visone" ( in questo caso gente che
dice di essere abdotta sotto pseudopinosi ) su questioni come l'anima.

a parte la patina pseudoscientifica( ma del resto come scientology o
raeliani ) e alcuni elementi fuori norma , beh manca solo che Malanga
si metta l'accappatoio bianco e ci siamo.

grapes 18 febbraio 2010 14:34  

Non posso che concordare in pieno con quanto sopra. Seguo il lavoro del dott. Malanga da molto tempo e credo che annoverare il suo gruppo di ricerca tra le sette religiose sia una clamorosa "minchiata" (consentitemelo, visto che sono siciliano purosangue!). Voglio ricordare che Malanga, partendo dallo studio sulle abductions, ha finito praticamente col rivoluzionare la visione scientifica dell'Universo. Grande Corrado!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro). L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Copyright

Creative Commons License
UfologiaOggi by Carmine Crocco is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at ufologiaoggi.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://ufologiaoggi.blogspot.com/. Si è liberi di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera. Non si può usare quest'opera per fini commerciali. Non è permesso di alterare o trasformare quest'opera, ne' usarla per crearne un'altra. Ogni volta che si usa o distribuisce quest'opera, si deve farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, si può concordare col titolare dei diritti per gli utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali.

Statistiche

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP